Iscriviti alla Newsletter

 

Iscriviti per restare aggiornato su tutte le novità del Distretto Toscano Scienze della Vita e sugli ultimi articoli usciti sul blog "Meet the life Sciences".
Iscrivendoti concedi l'assenso al trattamento dei dati inseriti secondo l'Informativa Privacy
* campo richiesto
 

 

ABzero e BrainControl, il sogno di BioUpper continua

Martedì, 24 Luglio 2018

Due imprese toscane alla finale dell’iniziativa di Novartis, Fondazione Cariplo e IBM Italia.

ABzero e BrainControl proseguono il loro percorso in BioUpper dopo una selezione avvenuta tra gli oltre 150 progetti presentati. Le due aziende toscane sono state scelte rispettivamente nella categoria “Call for Ideas” e “Call for Scale”.

BioUpper, giunta quest’anno alla terza edizione, è la prima piattaforma italiana nel campo delle scienze della vita che sostiene i migliori progetti imprenditoriali attraverso percorsi di empowerment, accelerazione, accompagnamento al mercato consentendo l’accesso a risorse, strutture e relazioni nell’ecosistema dell’innovazione e del comparto medico-scientifico. 

Dopo la selezione intermedia di alcuni giorni fa il gioco inizia a farsi duro. Sono rimaste in 4 le imprese selezionate per la Call for Scale e 10 le start up in lizza per la Call for Ideas. La Call for Ideas si rivolge a ricercatori, giovani talenti e a tutti coloro che progettano e sognano di tradurre un’idea in impresa, con l’obiettivo di aiutarli a elaborare e presentare progetti innovativi di prodotto o di processo nel campo delle Scienze della Vita. I tre progetti vincitori saranno premiata a dicembre e si aggiudicheranno 180mila euro in servizi ciascuno. 

Le start up selezionate al termine della Call for Scale, invece, avranno l’opportunità di presentarsi a un comitato tecnico-scientifico composto da Novartis, Fondazione Cariplo, Ibm e Cariplo factory. Quelle giudicate a più alto potenziale sosterranno incontri one-to-one e avranno accesso al Match-Making Program, un percorso che porterà le start up a relazionarsi con i principali attori del mercato per costruire opportunità di business.


Le imprese toscana ancora in corsa per BioUpper 2018

BrainControl
BrainControl è una piattaforma basata sull’Intelligenza Artificiale che abilita l’interazione uomo-macchina attraverso feedback biologici. È un dispositivo che offre alle persone disabili la possibilità di controllare oggetti con il pensiero, permettendogli di controllare un comunicatore, dispositivi di domotica (luci, porte, finestre, allarmi, termostati, la posizione del letto), carrozzine. È una forma di “joystick mentale”, che abilita coloro che soffrono di patologie come la tetraplegia, la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), la sclerosi multipla e distrofie muscolari di varia natura, per superare gravi disabilità nella deambulazione e nella comunicazione. La prima versione di BrainControl, “BCI AAC”, è disponibile in commercio e si stanno effettuando dei test di mercato.

ABzero
ABzero offre un servizio per il trasporto di sangue, emoderivati ed organi attraverso droni. Utilizza droni commerciali che mette a completa disposizione della struttura sanitaria assicurando la consegna in maniera autonoma, immediata e in totale sicurezza per la componente umana, anche in caso di aviaria. Il bene trasportato è conservato senza rischi in una capsula intelligente, che ne protegge la qualità secondo gli standard di legge. Il core della tecnologia, la capsula intelligente, è protetta da brevetto. 

L'elenco dei finalisti, dal sito di BioUpper. 

Per ogni ulteriore informazione e per partecipare: www.bioupper.com 

 

 

Categoria: News

Twitter

Linkedin

Distretto Toscano Scienze della Vita Il Distretto Toscano Scienze della Vita è il cluster regionale che riunisce le imprese e il sistema pubblico e privato della ricerca e del trasferimento tecnologico nei settori delle biotecnologie, del farmaceutico, dei dispositivi medici, della diagnostica, della nutraceutica e della cosmeceutica.

 

Seguici su Linkedin

Contatti

Per contattare la redazione di Meet the Life Sciences, inviare comunicati stampa e proporre temi e approfondimenti, scrivi a:


Email: redazione@meetthelifesciences.it