Iscriviti alla Newsletter

 

Iscriviti per restare aggiornato su tutte le novità del Distretto Toscano Scienze della Vita e sugli ultimi articoli usciti sul blog "Meet the life Sciences"
* campo richiesto
 

 

Scienze della vita, per i brevetti un bando da 250mila euro

Lunedì, 04 Dicembre 2017

Lanciato un bando per l’investimento in progetti italiani di eccellenza per la valorizzazione economica di brevetti nei settori Life science e Digital

250mila euro da destinare a brevetti sviluppati in Italia in ambito life sciences e digital. È questa la cifra messa in palio dal concorso organizzato da Innogest, in collaborazione con Deloitte e la direzione generale per la lotta alla contraffazione -ufficio italiano brevetti e marchi del ministero dello Sviluppo economico.

Il Bando. I 250mila euro di investimento sono messi in palio dal fondo di venture capital per promuovere la valorizzazione economica e la competitività del brevetto a livello internazionale. Le iscrizioni resteranno aperte fino al 22 gennaio 2018. In febbraio saranno annunciati i progetti finalisti, che si contenderanno la posta in palio. La giuria sarà composta da esperti di settore, imprenditori e specialisti di protezione della proprietà intellettuale. L’evento conclusivo, con le presentazioni dei finalisti e la proclamazione del vincitore, si terrà il 23 febbraio 2018 a Milano presso la Greenhouse di Deloitte.

Partecipazione. Sono ammessi al concorso sia le persone fisiche, compresi i gruppi di ricerca, che le imprese già costituite in forma di società di capitali. Il requisito essenziale è che abbiano sede legale e operativa in Italia. Il progetto deve essere basato sulla valorizzazione economica di un brevetto già registrato oppure in via di registrazione, nel caso in cui l’European Patent Office abbia già rilasciato il rapporto di ricerca e lo stesso sia giudicato non negativo.

Innogest. “Con l’Italian patents competition desideriamo promuovere le eccellenze della ricerca made in Italy e valorizzarle in una dimensione internazionale”, ha dichiarato Claudio Giuliano, managing partner di Innogest.

Deloitte. “Con questa collaborazione Deloitte mette a servizio del sistema Paese il suo impegno verso l’innovazione, una sfida che non può prescindere dalla valorizzazione delle eccellenze italiane nella ricerca”. Lo dice Andrea Poggi, innovation leader Deloitte central Mediterranean.

Scarica il bando

 

 

 

Fonti: www.aboutpharma.com, www.innogest.it, www2.deloitte.com

Categoria: News

Twitter

Linkedin

Distretto Toscano Scienze della Vita Il Distretto Toscano Scienze della Vita è il cluster regionale che riunisce le imprese e il sistema pubblico e privato della ricerca e del trasferimento tecnologico nei settori delle biotecnologie, del farmaceutico, dei dispositivi medici, della diagnostica, della nutraceutica e della cosmeceutica.

 

Seguici su Linkedin

Contatti

Per contattare la redazione di Meet the Life Sciences, inviare comunicati stampa e proporre temi e approfondimenti, scrivi a:


Email: redazione@meetthelifesciences.it